Unico al mondo: cioccolato al Latte Mou con latte fresco alta qualità e panna fresca

Nella fabbrica di Cioccolato Leone si producono due golose versioni di cioccolato al latte; una “classica” con latte in polvere e cacao al 34% e una “gourmand” con solo latte fresco di alta qualità e panna delle valli piemontesi (cacao al 44%). Si ottiene così un prodotto dalla caratteristica nota “toffee” di latte caramellato, unico nel panorama mondiale: non esiste, infatti, alcun produttore che realizzi un cioccolato al latte così speciale!

La ricetta nasce da uno studio appassionato del Rag. Monero -Presidente di Pastiglie Leone e massimo esperto di cioccolato- e prende ispirazione da un’antica tradizione anglosassone, oramai in disuso, di produrre cioccolato partendo dalla lavorazione del latte fresco. Tale tradizione si distingueva, già in passato, da quella svizzera, dove il cioccolato al latte è sempre stato prodotto con latte in polvere.
Secondo un antico ed esclusivo procedimento vengono usati latte e panna freschi che, uniti allo zucchero grezzo di canna, vengono ridotti in briciole di latte.
In seguito, si aggiunge in proporzione un’originale miscela di fave di cacao torrefatte. Si ottiene così una pasta di cioccolato che viene concato per almeno 60 ore.
Il risultato è un cioccolato dal gusto “Mou” di forte intensità aromatica, maggiore del cioccolato al latte realizzato con latte in polvere, proprio perché, il latte e la panna, essendo freschi, conservano tutte le proprietà organolettiche.


Share this Post